weloveshoes-google-app.jpg   weloveshoes-ios-app2.jpg
Le migliori scarpe uomo 2018

Le migliori scarpe uomo 2018

le migliori scarpe uomo 2018

Le scarpe sono un capo d'abbigliamento che dev'essere innanzitutto comodo. Tuttavia esse sono anche parte importante del look di una persona e risentono, come tutti gli elementi d'abbigliamento, della moda del momento. Seguirla oppure no è un'altra questione. Indubbiamente ognuno ha il proprio stile che segue anche in modo inconsapevole talvolta. 

Andiamo ad analizzare nel dettaglio le migliori scarpe per l'anno 2018 sbirciando nelle varie sfilate. 

Tipologie di scarpe maschili.

Anche tra le scarpe maschili troviamo molta varietà non solo di stile ma proprio di tipologia. S'intende dire che ci sono vari tipi discarpa ad esempio stringate, senza lacci, stivaletti, sneakers.

Le scarpe strigate

Le scarpe stringate sono chiuse da lacci, quelle non stringate sono intere e sono anche chiamate slip on in quanto sono subito infilabili, possono avere elastici oppure esserne prive come i mocassini ad esempio. Solitamente sono in pelle opaca o lucida. Le scarpe sringate di vernice sono solitamente quelle maggiormente eleganti che si utilizzano in occasioni particolari. Questo tipo di scarpa di suddivide in due sottoinsiemi: la Oxford o Francesina e la Derby. La Oxford è considerata maggiormente formale ed ha l'allacciatura chiusa cioè senza alcuno spazio tra le due estremità che chiudono la scarpa mentre la Derby lascia un piccolo spazio tra una e l'altra. Entrambe possono esser sottoposte al processo di broguering che consiste nel praticare dei fori sulla superficie della scarpa per ornarla. Le scarpe che presentano il broguering posso essere definite Full Brogue ( quando la scarpa è sia Wingtip che Brogue), Semi Brogue (quando la perforatura è presente solo sulla punta e sulla mascherina c'è unicamente una fila di fori), Quarter Brogue (quando ad essere decorato è solo il puntale ed il decoro è molto sobrio) a seconda della quantità di punzonatura presente sulla scarpa. Tutte le scarpe, stringate o non, brogue o non, di vernice o opache che presentano una W sulla mascherina si chiamano coda di rondine o Wingtip. Esistono anche le Long Wingtip Brogue che sono simili alle Wingtip Full Brogue solo che il decoro continua lungo tutta la scarpa anche dietro.

Le scarpe senza lacci

Tra le scarpe senza lacci troviamo, ad esempio i classici mocassini che hannoavuto il loro boom negli anni 30. Sono scarpe basse, generalmente d cuoio senza lacci.

Gli stivali

Gli stivali e gli stivaletti sono scarpe alte fino a metà polpaccio in generale. Particolari tipi di stivaletto sono il polacchino, l'anfibio ed i bikers. 
Il polacchino è una scarpa con altezza del gambale media cioè nè alta nè bassa, stringata, solitamente in pelle. 
L'anfibio è uno stivaletto in pelle lucida o opaca originariamente nero ma declinato ormai in mille sfumature di colore e anche con tacco alto. Nasce in ambiente militare ma viene presto venduto anche ai civili.
Il bikers è una scarpa simile al polacchino ma può avere anche le stirnghe con o senza tacco alto.

Le sneakers

Le sneakers, comunemente chiamate anche scarpe da tennis o da ginnastica, sono basse, di tela, di pelle o di plastica morbida con le stringhe. Sono state ideate per lo spprt ma sdoganate da molto tempo come scarpe di uso quaotidiano. Possono essere da running, da calcetto o da basket, per citarne alcuni tipi.

Tendenze autunno inverno 2017-2018

Quali sono i trend da tenere in considerazione per questo 2018? Quali sono le scarpe migliori?
Quest'inverno sono tornate sicuramente in voga su tutte le passerelle sia le francesine che i mocassini, intramontabili classici.
Originali, a punta, bicolore, con tomaia colorata o classicamente nere, le stringate la fanno da padrone negli outfit invernali di questa stagione 2017-2018. Puoi sceglierle in diversi colori dal blu, al verde, al rosso e così via e risultare eccentrici o classici con un pizzico di estrosità, dipende dall'abbinamento scelto. Quelle di vernice, come s'è detto, solitamente sono le classiche per un'occasione importante ma possono essere indossate anche ogni giorno magari scegliendo un bel blu da abbinare ai jeans o ad un pantalone grigio per dare originalità ad un outfit. Ti consiglio i cataloghi di Nero Giardini, Dolce e Gabbana, Fratelli Rossetti per scegliere una scarpa elegante di vernice sia classica che originale.
Molto belle e che si discostano dal classico sono le scarpe Bugatti a quadretti e quelle Dr Marten's a macchie di colore su sfondo nero laccato (Black Splatter Smooth). 
Per quel che riguarda, invece, le senza stringhe, sulle passerelle sono state proposte molte varianti dalle classiche alle estrose. Un buon mix tra le due è la scarpa di Santoni sfumata nella tonalità del bordeaux e tomaia nera, di gran classe e al tempo stesso non comune.
Lo stile di Jimmy Choo non è classico ma una rivisitazione in chiave moderna del classico e per questo può essere abbinato in modo geniale sia nell'outfit per il giorno che per quello della sera. 
Louboutin con la sua tomaia rossa non può certo mancare nell'elenco delle scarpe cool di questo inverno.
Anche lo stivale con il pantalone elegante, come dimostrato da Hermes, può essere una grande idea per dare grinta ad un outfit.
Le sneakers sono sicuramente le scarpe maggiormente comode che tu possa calzare e permettono di dare un tocco di simpatia e particolarità al look. Ovviamente ognuno sceglie in base alle sue personali preferenze. Ma le sneakers possono essere abbinate anche ad una giacca elegante ed un jeans rendendoti sia elegante che sportivo. Le maggiormente originali sono le DC shoes declinate con diverse stampe particolari. Vans, invece, rimane un poco sul classico proponendo scarpe basse e colorate con particolari bianchi in contrasto.
La Nike propone sia scarpe basse che alte tinta unita e a stampa mentre la Hogan solo alte.
Il trend della scarpa da tennis bianca continua anche quest'anno. I maggiori brand la propongono in diversi modi chi di pelle, chi di tela, chi di gomma, con inserti, con decori e così via. Sicuramente è un must have, alcuni stilisti londinesi addirittura propongono sneakers bianca su tutto per tutto l'inverno. Forse questa è una provocazione ma sicuramente è facilmente abbinabile.
Il trend delle sfilate recenti è lo streetwear cioè un look giovane ed informale, rilassato e casual. Ma ci sono anche incursioni old fashion con particolari vintage come nella collezione JF London, ad esempio e non mancano le scarpe classiche ed eleganti per l'uomo che non vuole discostarsi dal concetto di eleganza tradizionale. 
Un simpatica tendenza è la tomaia in contrasto rispetto al resto della scarpa a livello cromatico e leggermente rialzata.

Tendenze primavera estate 2018.

Abbiamo visto che quest'inverno sulle passerelle sono tornati di moda i mocassini e le stringate, classiche o estrose hanno prevalso su sneakers e stivali. 
Cosa accadrà ora? In che direzione soffierà il vento della moda? Diamo un'occhiata alle collezioni primavera estate 2018.
Come spesso accade quando si alza il sole la vivacità aumenta ed allora via libera alle stampe, ai colori squillanti ed ai materiali leggeri, queste saranno le caratteristiche delle calzature della bella stagione unite a paillettes, tessuti metallici, patchwork e frange. Il tutto all'insegna della vivacità e dell'estrosità.
Per quel che concerne il look da ufficio sbizzarrisciti con la fantasia con un quid di colorato e di gusto vintage.
Si parla anche di arte indossabile in passerella in quanto l'Alta Moda ha sdoganato anche per l'uomo alcuni particolari abiti e accessori tra cui le scarpe che sembrano dipinti o sculture.

Ti propongo alcuni trend emersi da Pitti uomo che è un riferimento della moda del momento da seguire quest'estate per essere cool.

La senza lacci elegante

Questa scarpa può essere associata ad un look elegante per dare un tocco d'informalità. Per avere qualche esempio è possibile vedere la collezione Mulo. Oppure al jeans e maglioncino per dare un aspetto curato e sportivo al tempo stesso.

Con i lacci ma con brio

La classica stringata ma in versione diversa dal design particolare, alta o bassa, con lacci colorati e originali può dare vivacità ad un look che si vuole meno monotono ma ricercato.

Come un frate

La bella stagione fa venir voglia di scoprire i piedi e quindi via libera ai sandali. Tatarou ha pensato a dei sandali di design realizzate interamente a mano con colori e forme simil a quelli dei frati. Perchè no?

La gomma

Le scarpe must have di questa primavera estate sono in gomma e molto colorate. Vedesi come esempio la marca Novesta.

In barca

Ed eccole tornare prepotentemente in auge le scarpe da barca non possono mancare quest'anno nel guardaroba di un uomo cool.

Le slip on

Sdoganate anche per l'uomo le cosiddette scarpe slippers che s'infilano in un sol gesto. Comode sono comode e alcune sono pure originali. Perchè non provarle, dunque.

Alcuni marchi da tenere in considerazione

Mi permetto di consigliarti alcuni brand molto fashion e di tendenza soprattutto se intendi acquistar sneakers di qualità eccellente: Philippe model, golden goose, ishikawa.
Philippe model è un brand nato negli anni 80 che, nel 2008 ha incontrato la creatività di Paolo Gambato. I prodotti di questo marchio sono volutamente eclettici e con una granded attenzione al materiale .
Golden goose è una marca italiana nata dall'estro creativo di Alessandro Gallo e Francesca Rinaldo. Produce ready to wear accessori e footwear. Le loro collezioni sono originali e mai scontate.
Il terzo ed ultimo brand di cui ti voglio parlare è la Ishikawa. Angelo Lupis è l'ideatore della compagnia nata all'inizio del nuovo millennio che unisce l'alta moda allo street wear in modo estroso.

1Commenti

    • Avatar
      Don Giovanni Italian Shoes
      Giu 05, 2018

      Articolo dettagliato e ben fatto! Fa piacere sapere che le scarpe stringate, scarpe senza lacci e le slipper faranno parte anche di quest'anno! Sono il nostro must :P

Inserisci una risposta

*
**Non Pubblicato
*URL del sito http://
*
Il prodotto è stato aggiunto al confronto!